Ricerca
Categoria
FIAIP
Agevolazioni acquisto prima casa, dal 1° gennaio è più facile cambiare abitazione
Il presupposto della non contemporaneità potrà essere realizzato in un secondo momento

Dal 1° gennaio non è più ostativo il possesso di un’altra abitazione acquistata con i benefici fiscali, purché sia alienata entro un anno.

Ad introdurre la novità l’art. 1, comma 55, della legge n. 208/2015, attraverso un’integrazione della disciplina dell’agevolazione contenuta nella nota II-bis. In poche parole, cambiare casa è ora più semplice, poiché il presupposto della non titolarità contemporanea di più alloggi acquistati con l’agevolazione potrà essere realizzato in un secondo momento.

Indietro

Data: venerdì 1 gennaio 2016
Autore: